La spiaggia “elisir di lunga vita…”